Premiato dal pubblico del Sabaoth Film Festival come Miglior Film
 

                                 “Il seme di un grande miracolo non è la difficoltà, ma l'impossibilità”